Niente posto per le fiabe

(1 recensione del cliente)

4,9912,90

ISBN 9788831456685
Autore: Martina Ásero
Genere: Narrativa contemporanea (Romanzo)
Pagine: 216

 

 

Annulla selezione

Descrizione

«Zucca era come il quartiere, la malattia e la cura tutto insieme. Da lui proveniva il mio malessere, da lui si generavano i miei guai e solo lui aveva l’antidoto per curare il veleno che mi circolava nelle vene.»

Catania è molte cose, «c’è una Catania di lustri e tacchi» e «un’altra Catania di calcinacci e saliva sputata a terra.» Cinzia, la protagonista, proviene dalla Catania di mezzo, quella Catania in equilibrio «fra gli eccessi di lusso e fango» e quando è costretta, dopo la morte del padre, a dover cambiare quartiere, si ritrova in un mondo nuovo che fatica a decifrare.
È grazie all’incontro con un compagno di classe, Zucca, che riuscirà a superare quella parentesi dolorosa della sua adolescenza. Un’amicizia complicata, che aiuta a crescere perché i protagonisti sono come «due cocci spezzati», complementari: insieme riescono a risanare le loro ferite, ma anche a ferirsi a vicenda. Così, insieme, imparano che le fiabe non sono come le raccontavano da bambini, sono più crudeli, «più simili alla realtà», come la vita.

Martina Ásero (Catania, 1987) insegna Lettere in una scuola media. È attrice, coreografa e scrittrice e dirige con il marito la Compagnia Teatrale Sesto Senso. Gestisce il canale youtube Ima AndtheBooks dedicato al mondo dei libri e della lettura. Fra le opere già edite, i romanzi: Blind (Il filo 2008), Il sogno e la visione (Europa 2016) e il pamphlet Insegnare (WomenPlot 2020)

 

1 recensione per Niente posto per le fiabe

  1. elisabarbaro@hotmail.com

    Ho letto tutto d’un fiato la storia di amicizia e amore di questi due adolescenti così simili a tanti giovani di ogni tempo. Lo siamo stati noi, dei piccoli Zucca, lo sono oggi le ragazze delle giovani Cinzia. Una Catania ombrosa quella che ne viene fuori, ma un’umanità che straripa dalle mani di una vicina di casa con tanti guai e pochi esempi da seguire, dalle famiglie sgangherate eppure tanto unite. Una mamma che affronta la vita con il cuore spezzato da un amore finito troppo presto e sopra tutti l’amore adolescenziale che non dimenticherai mai, quello che ti dà la forza di lottare quando il mondo sembra andarti contro. Una lettura gradevolissima, una scrittura giovane e accogliente. Un libro bello da tenere in mano, da sentire sotto le dita, da scoprire pagina per pagina con una grafica sorprendente e trovate geniali. Lascio a voi la scoperta.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informazioni aggiuntive

Versione:

Libro Cartaceo, E-Book (versione epub), E-Book (versione mobi)