Pubblica con la Caravaggio Editore grazie al Crowdfunding

Dopo anni di selezione dei manoscritti, siamo approdati a una soluzione che sta iniziando a farsi strada anche in Italia, quella del “Crowdfunding”. Ma cos’è il Crowdfunding? Letteralmente è un finanziamento collettivo, grazie al quale un progetto può vedere la luce proprio perché tante persone credono in esso e decidono di investirci sopra una piccola somma. Ma cosa c’entra con l’Editoria? Lo stesso concetto – applicato in modo un po’ diverso – all’Editoria, porta in sé qualcosa di rivoluzionario… Intanto perché tramite la prevendita diventa chiaro quali libri piacciono ai lettori (il pubblico al quale ci rivolgiamo) e quali no, ma anche e soprattutto perché in questo modo ci è possibile capire quali Autori si danno davvero da fare con la promozione (e magari hanno già un proprio pubblico) e quali invece non ne hanno la minima voglia. Il Crowdfunding, inoltre, mette al riparo sia l’Autore che l’Editore da investimenti fallimentari, garantendo al contempo una maggiore qualità del Catalogo, poiché in questo modo avvengono non una ma due selezioni: una a monte, da parte dell’Editore, e una a valle, da parte dei Lettori che decidono di acquistare o meno i libri delle campagne in corso.

Cosa ti offre la pubblicazione con la Caravaggio Editore:

  • Una valutazione seria e relativamente veloce, con risposta (solo se positiva) entro circa 1 o 2 mesi;
  • In caso di pubblicazione, un’ottima percentuale che va dall’8 al 15% sul prezzo di copertina;
  • Editing e revisione del testo;
  • Impaginazione e grafica professionali;
  • Pubblicazione e commercializzazione con distribuzione nazionale, conto deposito e rendiconti online;
  • Pubblicazione anche in versione digitale e-book;
  • Promozione sui canali della casa editrice;
  • Promozione con Ufficio Stampa esterno (web, radio, ecc.);
  • Strumenti e Assistenza nella propria Area Riservata;
  • Creazione Booktrailer (se previsto dal tipo di opera);
  • Invio di materiale per aiutare l’Autore nell’auto-promozione;

Cosa succede dopo l’invio?

In caso di valutazione positiva sarai contattato via e-mail entro i tempi indicati. In caso, invece, di valutazione negativa, non verrà fornita nessuna risposta. Passati 60 giorni lavorativi, l’assenza di comunicazioni da parte della casa editrice è quindi da intendersi come una risposta negativa.

Dopo questo primo Step si passerà direttamente alla creazione della Campagna di Crowdfunding nella quale verranno stabilite, preliminarmente, il numero di copie (o il budget) necessario per la Pubblicazione e il numero di copie necessario per la Promozione aggiuntiva (con Ufficio Stampa esterno), nonché la durata della campagna. Un esempio di campagna può essere: obiettivo di 100 copie vendute in 2 o 3 mesi (guarda le campagne di crowdfunding attive per farti un’idea). Nella scheda del relativo libro verranno inserite: descrizione/sinossi fornita dall’Autore, biografia dell’Autore, anteprima non integrale del libro (senza editing o impaginazione definitive), immagine rappresentativa (che non corrisponderà a quella finale di copertina). Il prezzo di copertina verrà deciso dall’Editore (il quale sarà libero di applicare o meno uno sconto).

Importante: agli Autori chiediamo di non “barare”, lasciando che gli acquisti avvengano in modo genuino, grazie al loro lavoro di divulgazione e promozione. Tali sforzi, infatti, non dovranno terminare col successo della relativa campagna, ma dovranno intensificarsi soprattutto dopo la pubblicazione. Al giorno d’oggi, lo Scrittore non può assolutamente più rinchiudersi dentro la propria “torre d’avorio”, al contrario, deve esporsi, farsi conoscere, comunicare e trovare strategie utili per attirare l’attenzione su di sé. Per fare un esempio: l’Editore può anche offrire il proprio supporto per le presentazioni o per le interviste e la promozione in genere, ma se l’Autore non ha voglia di partecipare in prima linea, non si va da nessuna parte. Per questo motivo, se non hai già dei tuoi canali social o un sito web ben avviati e con un certo seguito, ti chiediamo di rimandare l’invio della tua proposta a quando avrai già creato una tua prima cerchia, sufficiente a portare a termine la campagna (e non solo).

Cosa succede se la campagna fallisce? Se non viene raggiunto il budget minimo stabilito per la pubblicazione, si procederà con i relativi rimborsi. In caso contrario, si procederà con la lavorazione dell’opera e i vari acquirenti riceveranno la propria copia a pubblicazione avvenuta (almeno 2/3 mesi dopo la fine della campagna).

Proponi la tua Opera per la pubblicazione:

 

Termini e Condizioni: Inviando la presente, dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy della Caravaggio Editore e acconsento altresì al trattamento dei miei dati personali e alla ricezione e gestione della mia opera inedita (allegata integralmente) da parte della Caravaggio Editore, al solo fine della valutazione del testo e relative comunicazioni che potranno derivare (ovvero l'inizio di una campagna di Crowdfunding con le modalità descritte in questa stessa pagina).

Importante: Sia l'opera che i dati sensibili non saranno ceduti a terzi, che non siano stretti collaboratori della casa editrice, per la piena tutela di privacy e diritti d'autore.

 
Accetto i termini e le condizioni.