Descrizione

La perversione dell’animo umano è il cardine intorno al quale si articolano i gironi dell’inferno, quello sulla Terra. Sebbene, mentendo a sé stesso, Angel finga di non ricordare i motivi del suo “singolare mandato”, conosce bene i meccanismi di tale depravazione. Senza pietà, né “remissione di peccato”, Angel punirà coloro che riterrà corrotti, mentre la sua nuova veste di spietato vendicatore sotto mentite spoglie diventa sempre più irrefrenabile. Ma qualcuno, o qualcosa, a sua insaputa, lo segue costantemente, finché alla fine…

«Che cosa significa questo?» chiese all’anziano signore, indicandogli una piastrina dorata posta in un angolo del dipinto. «Oh, quello è il titolo dell’opera. Si chiama “Il precipizio” e quello accanto al titolo è il nome del pittore che lo ha realizzato» gli spiegò l’uomo prontamente. «Quel pittore è un artista davvero abile!» esclamò Angel ammirato da tale abilità artistica. «Oh sì, è un artista davvero notevole. Ma questo pare gli costi e pure parecchio.» […]

 

1 recensione per Il Precipizio

  1. Valutato 5 su 5

    Valentina (proprietario verificato)

    Un romanzo breve davvero interessante! Angel è la misteriosa creatura che scende sulla Terra, tre giorni prima del Santo Natale. Angel è il bene o il male? Spetta a noi lettori giudicare; spetta a noi lettori cogliere il messaggio dell’autrice, nascosto tra le righe… Vi consiglio di leggerlo. Inquietante e riflessivo: un mix, a mio parere, ottimo!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informazioni aggiuntive

Versione:

Libro Cartaceo, E-Book (formato epub)